Babadook 2 non è previsto dalla regista del film

Aggiornato:

Jennifer Kent esclude a priori la produzione di Babadook 2

Babadook è probabilmente uno dei migliori e più originali film horror degli ultimi anni. Diretto dall’australiana Jennifer Kent, la pellicola ha presentato al pubblico un nuovo boogie man, che non sembra tuttavia destinato a generare un vero e proprio franchise. Kent infatti già ai tempi dell’uscita del film nel 2014, non si era dimostrata favorevole ad un Babadook 2.

Babadook 2 non è previsto

Vi state chiedendo quando esce Babadook 2?

Come dicevamo l’uscita di Babadook 2 non è prevista, in quanto il sequel non entrerà in produzione. La regista Jennifer Kent, che possiede i diritti del film insieme al produttore Kristian Moliere, ha deciso per il momento di non concedere a Babadook una prosecuzione della storia.

La Kent è stata molto netta su questo punto:

Bene, la buona notizia è che ho avuto la lungimiranza di assicurarmi che io e il mio produttore possedessimo i diritti su qualunque sequel. Il motivo è che non permetterò mai di realizzare alcun sequel, perché non si tratta di quel tipo di film. Non mi importa di quanto mi viene offerto, semplicemente non accadrà [ride].

Citazione da WeGotThisCovered

Come darle torto, visto che Babadook è completamente autosufficiente e non mostra alcuna necessità di un Babadook 2? Chi ha visto il film infatti può rendersi conto facilmente di come la natura stessa del boogie man in questione non lo rende particolarmente adatto ad un sequel.

In ogni caso, Jennifer Kent, che è tornata nel 2019 con il suo secondo film The Nightingale, potrebbe sempre cambiare idea col tempo, qualora si rendesse conto di avere qualcosa di nuovo da raccontare su Babadook.

Chi di voi spera ancora in un Babadook 2? Ditecelo nei commenti!

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Written by 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto