Annabelle 3 presenta The bride!

Aggiornato il giorno: 13 Aprile 2020

Teaser video su The bride, la nuova entità presente in Annabelle 3

Come sappiamo dal secondo trailer e dalle parole del regista e sceneggiatore Gary Daubermann, in Annabelle Comes Home (aka Annabelle 3) verranno presentate delle nuove entità, risvegliate dalla diabolica bambola, in quello che è stato definito “una notte al museo con Annabelle”. Tra i nuovi villain, insieme a The Ferryman, salta all’occhio quella che è stata chiamata The bride, ossia l’abito da sposa, di cui è disponibile ora una breve clip.

The Bride, la nuova entità della saga di The conjuring in Annabelle 3

La storia alla base di The bride è basata su uno dei casi trattati dai demonologi Ed e Lorraine Warren (nella saga Patrick Wilson e Vera Farmiga). Ciò che sappiamo è che the Bride induce giovani donne, in procinto di sposarsi, ad acquistare l’abito da sposa vintage a cui l’entità è legata. Una volta indossato il vestito, le donne vengono quindi possedute e spinte a pugnalare a morte il loro sposo. In seguito, le macchie di sangue causate dall’omicidio scompaiono dall’abito, permettendo alla storia di continuare a ripetersi. Nel momento in cui Ed e Lorraine Warren vengono chiamati a indagare sul caso, The bride ha già causato ben sette omicidi.

Ecco di seguito il breve video su The bride!

Probabilmente la nuova entità farà solo una comparsa in Annabelle 3, per testare la reazione del pubblico, allo scopo di capire se varrà la pena produrne uno spin-off. Nel nuovo film di Annabelle, oltre ai coniugi Warren, che avranno un ruolo minore, avremo come protagoniste McKenna Grace, nei panni della figlia Judi Warren, Madison Iseman e Katie Sarife nel ruolo delle baby sitter.

Annabelle 3 è in uscita il 3 luglio 2019. Quanto lo aspettate?

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Se ti è piaciuto, condividilo!

Written by 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto