Il 21 ottobre 2015 è il Ritorno Al Futuro Day

Il 21 ottobre 2015 è il Ritorno Al Futuro Day

Il 21 ottobre Ritorno al futuro Parte 1 e Parte 2 torna al cinema per festeggiare il Ritorno al futuro Day

Il 3 luglio Ritorno al futuro (Back to the future) festeggiava i trent’anni dall’uscita (americana), ma il vero evento dell’anno per l’intera trilogia di Robert Zemeckis è il Ritorno al futuro Day. Trattasi del 21 ottobre 2015, giornata in cui torneranno al cinema la prima e la seconda parte della serie nei cinema di tutta Italia (e non solo). Trattasi di una data tutt’altro che casuale, essendo il giorno in cui i protagonisti della trilogia Marthy McFly (Michael J. Fox) ed il dottor Emmeth Brown (Christopher Lloyd) viaggiavano nel tempo per arrivare all’anno 2015, che si presentava tuttavia ben più tecnologico di come in realtà non sia oggi.

Fotogramma di Ritorno al futuro 2, Ritorno al futuro torna al cinema

Nell’attesa di questo avvenimento, che per ovvie ragioni si può presentare una sola volta nella storia, sono stati organizzati eventi in tutta Italia, come il panel del 3 ottobre dedicato ai 30 anni della saga organizzato all’interno del Romics (Festival del fumetto e dell’animazione di Roma), e la partecipazione della DeLorean al nono Trofeo del Club Milanese Automotoveicoli d’Epoca in piazza D’Armi, il prossimo 17 ottobre.

Nel frattempo, la Universal ha ironizzato diffondendo un trailer de Lo squalo 19, di cui si intravedeva un fotogramma olografico in Ritorno al futuro – Parte 2, mentre la Pepsi ha preparato la Pepsi Perfect (presente nello stesso film), a sua volta in uscita il 21 ottobre in edizione limitata. Per di più un invecchiato dottor Brown comparirà nell’inedito cortometraggio, dal titolo Doc Brown saves the world.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Se da una parte Zemeckis ha dichiarato che si dovrà aspettare la sua morte per vedere realizzato un remake od un sequel del film, dal canto il buon Christopher Lloyd ha recentemente dichiarato il suo entusiasmo e la sua disponibilità nei confronti di un Ritorno al futuro 4, qualora tutti gli attori originali potessero tornare a rivestire i loro ruoli, aggiungendo perfino che a suo avviso il Parkinson di Michael J. Fox potrebbe non essere un problema. Trattasi tuttavia di pure supposizioni dell’attore, ma non si sa mai. C’è invece chi, come il sito Wired.it, si è giustamente divertito a fantasticare sul futuro del franchise, proponendo 4 idee folli per un reboot di Ritorno al futuro: una versione al femminile (non del tutto fuori luogo, considerata la recente avventura dei Ghostbusters), un prequel sul dottor Brown (nel cui finale il protagonista ha l’intuizione del viaggio nel tempo), una versione thriller ed una sorta di crossover con la serie televisiva Breaking Bad.

Chi vivrà vedrà. Nel frattempo abbiamo pur sempre il corto Doc Brown saves the world, di cui è disponibile un trailer.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Fonti:

BadTaste.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti per arricchire l'esperienza utente. Continuando la navigazione del sito si accetta automaticamente l'utilizzo dei cookie nel proprio computer. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi